Windows Vista: una spia nel vostro pc.

vista2.jpg

Si è indagato di recente sui servizi e sulle funzioni contenute all’interno del nuovo Windows Vista per scoprire quanti di questi siano correlati alla trasmissione di dati personali ai server Microsoft. La scoperta è sorprendente: ben 20 componenti lavorano silentemente per raccogliere informazioni sul computer in uso e trasmetterle a Redmond; per non parlare poi di un’altra cinquantina di servizi che,anche se in forma minore, hanno il compito di “spiare” le macchine su cui è stato installato il sistema.

Windows Vista

La lista dei servizi e dei programmi coinvolti nella trasmissione dei dati personali comprende: Windows Update, Web Content, Digital Certificates, Auto Root Update, Windows Media Digital Rights Management, Windows Media Player, Malicious Software Removal/Clean On Upgrade, Network Connectivity Status Icon, Windows Time Service, e il IPv6 Network Address Translation (NAT) Traversal service (Teredo).

I dati raccolti ed inviati comprendono :

  • indirizzo ip;                                                        
  • versione del sistema operativo;
  • browser installati;
  • nome e versione del software utilizzato;
  • il codice dell’apparecchio dove è stato installato il software;
  • il product key di Windows;
  •  la lingua di sistema ;

 e molto altro….

Questo sicuramente non andrà a genio ai numerosi clienti che hanno scelto Windows Vista o che pure lo amano alla follia; si tratta di “rubare” delle informazioni personali  e sicuramente a me non sembra una cosa molto giusta…non so a voi.🙂

5 Risposte

  1. Tranquillo! Non preoccuparti….già da windows 98 si è incominciato ad spiare le persone.Su vista e come su xp, 98, ecc ecc le informazioni contengono carattere generale. Non preoccuparti tutti i sistemi operativi utilizzano questi strumenti

  2. Prende il posto del mio collega..
    Hai ragione.. Il fatto sta è che poche persone sanno di questi meccanisimi nei vari sistemi operativi.
    Questo post è simplicemente a scopo informativo.. Grazie per la visita..

    Saluti..

  3. Non è assolutamente vero che tutti i sistemi operativi utilizzano ed estrapolano questi dati. Forse giusto giusto i due OS più blindati, Windows e Mac si possono permettere di invadere la privacy in modo così significativo, mentre nè GNU/Linux nè Solaris né *BSD hanno mai tentato di carpire queste informazioni.

    E con tutto il rispetto che mi posso permettere nei confronti di questo OS, per l’appunto Vista, se veramente siamo sulla ventina di programmi che carpiscono informazioni ciò significa che queste non sono per niente i soli dati raccolti, considerato che questi (ip os etc.) si prendono in mezzo secondo al massimo e per una sola volta dall’avvio, se vogliamo esser larghi.

    Quindi mi rivolgo a te mia cara Alessandra, non prendere tutte le cose in maniera sì frivola che poi ci batti la testa. E anche un’altra cosa, se non sai le cose taci che fai una figura migliore.

  4. Calmiamo le acque.. Sicuramente è vero che Alessandra la presa alla leggera.
    Ma magari non ha voluto informarsi seriamente su queste spie.

    Sicuramente diego hai ragione, anche perchè ho appena cercato informazioni su questa questione e su GNU/Linux non è accennato niente..

    Ora diego non dirmi che lo evo mettere😆

  5. Nono, io son calmissimo, mi da solamente noia che ci siano persone che spaccino verità le loro parole quando queste sono vere quanto una moneta da 5 euro.

    Ma magari non ha voluto informarsi seriamente su queste spie.

    Allora che parla a fare? Bah…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: