OpenOffice 2.3

OpenOffice.org mette a disposizione la nuova versione 2.3 della famosa suite open source.

OpenOffice

Nella nuova release si segnalano alcune novità nelle varie applicazioni ed un importante bugfix tale per cui è consigliabile un sollecito update.

«L’Associazione PLIO annuncia la disponibilità di OpenOffice.org 2.3, una nuova versione della suite per ufficio ricca di novità e di miglioramenti delle funzionalità esistenti, e più sicura di fronte alle vulnerabilità e agli attacchi dei malintenzionati»: così l’associazione PLIO (Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org) ha annunciato la disponibilità della nuova versione di OpenOffice, riveduta e corretta in molti aspetti ed importante anche per correggere un problema di sicurezza relativo alle immagini TIFF (CVE-2007-02834).

La spiegazione delle novità che interessano la nuova versione è lasciata al comunicato ufficiale del PLIO:

  • «Il modulo per la realizzazione dei grafici è stato completamente riscritto, e adesso offre nuove funzionalità, oltre ad aver semplificato e razionalizzato l’impostazione dei parametri e l’inserimento dei dati grazie al nuovo wizard»;
  • «Writer, il modulo di scrittura, è stato potenziato con l’aggiunta di una migliore funzionalità di gestione dei documenti multilingua, ha una nuova funzione di esportazione dei documenti in formato MediaWiki (Wikipedia), nuove funzioni legate alla facilità di utilizzo del mail merge, e infine permette di aprire i link nei documenti con un semplice Ctrl+Click»;
  • «Calc, lo spreadsheet, ha nuove funzioni legate alla produttività: le impostazioni di default stampano il foglio selezionato e non stampano le pagine bianche, le scorciatoie da tastiera sono state semplificate, le barre degli strumenti, i menù contestuali e i dialoghi sono stati modificati, i filtri di importazione sono stati migliorati, ed è stata cambiata anche la funzionalità di Somma Automatica»;
  • «Impress, il modulo di presentazione, ha prestazioni significativamente migliori, e offre di nuovo la funzionalità di animazione del testo lungo una curva»;
  • «Base, il database di OpenOffice.org, continua a evolvere, con nuove funzionalità per i più esperti come le scorciatoie da tastiera, e un Report Builder disponibile come estensione»;
  • «Draw, il modulo per il disegno e la creazione di diagrammi, permette di esportare direttamente verso HTML/web grazie alla possibilità di gestire le immagini in formato PNG (portable network graphics), ed è più facile da utilizzare in quanto offre la possibilità di scegliere dei testi alternativi per le mappe delle immagini, e per i titoli e le descrizioni dei livelli».

Download OpenOffice 2.3 è disponibile fin da subito anche in lingua italiana.😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: