Rubati e resi pubblici circa 1200 account eBay

90279-ebay-logo.jpg

eBay muove da sempre un giro di affari davvero impressionante e fin dagli inizi del suo ormai noto successo è stato bersaglio di attacchi criminali di vario tipo ,cavandosela devo dire abbastanza bene.

Nell’ultimo caso però  che risale a due giorni fa, sono state rubate e rese pubbliche le informazioni personali di circa 1.200 utenti. Queste informazioni, che comprendono numeri di telefono e dettagli della carta di credito, sono state pubblicate dagli autori del fatto sul Trust & Safety forum di eBay; chiaramente in segno di sfida.

eBay ha rilasciato sul suo blog diverse dichiarazioni sull’accaduto; l’ultima rilasciata rassicura tutti gli utenti precisando che, sebbene le informazioni personali pubblicate fossero effettivamente vere, i dati relativi alle carte di credito non hanno trovato riscontro nel database eBay e PayPal.

Un fatto sicuramente non positivo,ma meno grave di quello che si era creduto all’inizio, in quanto i dati pubblicati dai malfattori relativi alle carte di credito erano fasulli.Consigliamo però ad eBay di tenere gli occhi ben aperti perchè ci saranno sicuramente altri attacchi in futuro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: