Usare Google Earth SENZA connettersi a Internet

Come usare Google Earth senza connessione internet

Google Earth per funzionare deve avere una connessione internet (meglio se veloce) da dove scaricare in tempo reale la cartografia 3D dell’area geografica che stai visualizzando, questo significa che se vuoi usare il programma dove non hai connessione internet, devi prima aver caricato nella Cache di Google Earth l’area geografica di tuo interesse.

Fino ad ora l’unica soluzione era una operazione tutta “manuale”, dovevi
prima impostare nel menu Strumenti > Opzioni > Cache il massimo della cache su disco ( 2000 MB ), e poi sorvolare a bassa quota l’area interessata, in modo da acquisire la cartografia nella cache.

Se peró l’area geografica da acquisire é rilevante, l’operazione diventa lunga, noiosa e sopratutto poco accurata, dato che la cattura dei dati nella cache non é effettuata in modo sistematico con la certezza di aver memorizzato il 100% della superficie.

Questo fino a quando Tamer Louis, un ingegnere software Egiziano, non hà creato Google Earth Voyager, un programma in grado di automatizzare la cattura di una determinata zona geografica nella Cache di Google Earth, che puó anche essere salvata e archiviata come se fosse una carta geografica 3D per un utilizzo successivo.

Di seguito la procedura per utilizzare Google Earth Voyager :

# 1 – Scarica da qui il file GEV4.zip di 285KB e decomprimi in una cartella i tre archivi contenuti, GEVData.KML, GEVoyager.exe e SampleArea.ini.

# 2 – Apri Google Earth e seleziona il menu Aggiungi > Link di rete… e inserisci Nome: GE Voyager, Link: inserisci sfogliando il collegamento all’archivio GEVData.KML salvato precedentemente, poi apri sotto il “Tab” “Aggiornamento” e spunta “Vista in volo all’aggiornamento” e come “Aggiornamento su base temporale” seleziona “Periodicamente” 0 ore – 0 min – 10 sec.

# 3 – Sempre in Google Earth seleziona il menu Strumenti > Opzioni… > Esplorazione e modifica il valore della Velocità in volo: 5.0000 (Veloce).

# 4 – Inquadra in Google Earth l’area che vuoi acquisire e rileva con il puntatore i valori di Latitudine / Longitudine dell’angolo in alto a sinistra dell’ipotetico rettangolo che contiene l’area da acquisire, insieme con la sua larghezza / altezza espressa in chilometri ( vedi esempio sotto con i dati per l’isola di Lampedusa ).

# 5 – Apri il programma GEVoyager.exe scaricato al punto # 1 e inserisci i dati acquisiti nella parte alta della maschera “Area to be scanned”, mentre nella parte bassa “Snapshots” ricopia i dati qui sotto, che definiscono una esplorazione a una altitudine di 500 metri dal suolo, con una acquisizione successiva di un quadrato di 500 x 500 metri ogni 10 secondi.

Come usare Google Earth senza connessione internet

# 6 – Ora puoi cliccare su “Start Voyage” e Google Earth inizierà automaticamente l’esplorazione, immagazzinando i dati nella Cache, mentre nella barra di progressione di GEVoyager ti verrà mostrato l’avanzamento dell’esplorazione con notifica automatica al termine del lavoro.

Se vuoi salvare l’area geografica acquisita nella Cache per un uso futuro o creare multiple “Area-Cache”, clicca in alto nel programma GEVoyager “GE Cache” e apri la relativa cartella, poi dopo aver chiuso il programma Google Earth, copia in una sotto-cartella con il nome dell’area geografica salvata nella Cache ( per esempio “Lampedusa_12x5_500m” ) i due archivi
dbCache.dat e dbCache.dat.index.

Quando vorrai usare una “Area-Cache” salvata in precedenza, devi solo sostituire i due archivi in uso con quelli archiviati.

Allo stesso modo puoi anche trasferire una una “Area-Cache” da un PC a un’altro, sempre che condividano la stessa versione di Google Earth.

Fonte

2 Risposte

  1. Ciao, il prog scaricato (versione 5) ha un’interfaccia diversa e non riesco a farlo funzionare…. mi dice che ho inserito dei dati in modo errato
    Alex

  2. Probabilmente hai impostato qualcosa male..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: