!!! TRASFERITI !!!

trasloco.gif

www.tech-zoom.com

Sì, avete capito bene…ci trasferiamo al sito sopra indicato.

Il design sarà sicuramente modificato e rinnovato in meglio, continueremo come sempre ad aggiornarvi su qualsiasi argomento interessante di cui verremo a conoscenza, lavoreremo sodo e speriamo vivamente che continuerete a seguirci come avete fatto fino ad ora…vi aspettiamo!!!! Grazie a tutti i nostri lettori!

www.tech-zoom.com

 

Finalmente è arrivato il Sony Mylo 2

sfera_pulsante_041.gif Aggiornamento articolo Sony mylo la consoletelefonino del

Come avevo già annunciato nell’articolo precedentemente indicato, ebbene si, la nuova versione della Sony Mylo (“My Life Online”), il Mylo 2 è arrivato.

Mylo 2

Andiamolo ad osservare più attentamente:

  • Supporta il flash
  • presenta un touchscreen da 3.5
  • connettività Wi-Fi
  • funzionalità VoIP
  • lettore Mp3
  • tastiera QWERTY
  • fotocamera integrata (1.3 megapixel)
  • interfaccia è arricchita da una serie di Widgets (ricerche Google, Facebook etc)
  • garantisce 6 ore di chiamate via Internet/Skype e navigazione

Negli States la prima tranche di vendita è iniziata oggi e non sappiamo se arriverà contemporaneamente anche da noi o se dovremo aspettare.

Chissà sei i 205 euro annunciati valgono la pena oppure no ❓

+informazioni e acquisto: sonystyle.com


Skype precisa cosa è accaduto il 16 agosto

blurb_skype.jpg 

Come detto in precedenza, puntuale sul blog Heartbeat di Skype arrivano le risposte ufficiali della società che gestisce il più famoso servizio di VoIP al mondo su quello che è successo il 16 agosto scorso.

La rete peer-to-peer di Skype, spiegano, è diventata instabile ed è poi crollata. Il tilt è dovuto principalmente a un riavvio di massa dei client degli utenti di tutto il mondo, dopo l’installazione di un aggiornamento di routine. Il numero straordinario di restart ha influito sulle risorse di rete di Skype, causando un enorme bombardamento di richieste di log-in che, combinate con i problemi della rete peer-to-peer, ha causato una reazione a catena.

Normalmente, prosegue l’articolo, la rete peer-to-peer è progettata per auto ripararsi; purtroppo, questo evento ha dimostrato un bug di cui non ci eravamo mai accorti all’interno del software, che non ha permesso alla funzione auto-riparatrice di entrare in funzione immediatamente.

Skype ritorna quasi alla normalità

                     skype-logo.jpg 

Fa un respiro profondo, Skype è tornato alla normalità. Lunedì vi daremo delle spiegazioni dettagliate su ciò che è successo. Fino ad allora vogliamo scusarci e ringraziarvi. Potete immaginare come siano stati difficili e frustranti gli ultimi due giorni. Grazie per tutti i buoni pensieri, la pazienza, la fiducia e il supporto.

Recita più o meno così l’annuncio che campeggia sulla home page di Skype da qualche ora.Infatti come già riportato Skype è andato in tilt giovedì lasciando senza voce, milioni di utenti nel mondo. Utenti che, complici le vacanze estive, stavano usando moltissimo il software per collegarsi con i propri amici in ogni parte del mondo.

                        skype_logo.jpg

Cosa o chi ha bloccato Skype è ancora difficile a dirsi. C’è chi ha pensato a un sovraffollamento della rete (con oltre sei milioni di utenti connessi contemporaneamente), chi un intervento straordinario di manutenzione, chi un attacco hacker, chi, ancora, ha pensato a un baco nel software.La verita in ogni caso arriverà lunedì.

Intanto Skype ha ripreso a funzionare quasi del tutto regolarmente. Saranno necessarie alcune ore per far tornare alla normalità anche i servizi di “presence” (cioè quelli che ci indicano se una persona è o no online) e la chat.

                                                                                        Special Thanks To DownloadBlog