!!! TRASFERITI !!!

trasloco.gif

www.tech-zoom.com

Sì, avete capito bene…ci trasferiamo al sito sopra indicato.

Il design sarà sicuramente modificato e rinnovato in meglio, continueremo come sempre ad aggiornarvi su qualsiasi argomento interessante di cui verremo a conoscenza, lavoreremo sodo e speriamo vivamente che continuerete a seguirci come avete fatto fino ad ora…vi aspettiamo!!!! Grazie a tutti i nostri lettori!

www.tech-zoom.com

 

Buon Anno a Tutti !!

Buon anno a tutti

Vi auguriamo un felice anno nuovo e vi ringraziamo uno ad uno per averci seguito in questi lunghi mesi..

Un augurio in particolare a:

http://www.downloadblog.it
http://www.nipogames.com/
http://www.blumouse.com/
http://www.wintricks.it
http://www.nothing2hide.net
http://www.uploadsblog.com/
http://www.mikinews.net/
http://www.hi-techlife.com/
http://www.techflakes.com/
http://www.hwgadget.com/
http://www.technews.it/
http://www.area3000.blogspot.com/
http://www.tomshw.it/
http://catanesetiscrivo.wordpress.com/
http://www.eurohackers.it/ 
http://hackissimo.blogspot.com/ 
http://www.informaticanet.org/ 
http://lucamarchi.wordpress.com/ 
http://www.scaricando.it/ 
http://www.rapiditaliashare.com/ 

Speriamo che il 2008 ci porti tanta altra fortuna, anche a voi naturalmente 😉Ci vediamo il prossimo anno 🙂

Per chi non conoscesse Fring: VoIP P2P sul Cellulare

Fring è ottima applicazione che permette di utilizzare il Voip sul cellulare, ed in particolare di chiamare i propri contatti Skype con il telefonino. Con il VoIP Peer-to-peer di Fring è possibile fare telefonate;

  • da cellulare a cellulare
  • da cellulare a PC
  • da cellulare a fisso

ed inoltre chattare con Gmail e inviare SMS.

Quanto costa il VoIP sul cellulare di Fring

Arduo dilemma. Dunque, Fring è una applicazione che si scarica sul telefonino, e può effettuare sessioni VoIP con il cellulare utilizzando:

  • Una connessione wi-fi
  • Le reti GPRS e 3G

Nel primo caso (wi-fi) la tecnologia P2P Mobile VoIP di Fring non comporta costi addizionali con l’operatore telefonico in quanto viene usata la connessione wi-fi disponibile. Nel caso utilizziamo un hot-spot gratuito è completamente gratis (a parte i costi di chiamata se si telefona verso un fisso o un cellulare, che in ogni caso sono molto, molto bassi).

Diverso il caso in cui utilizziamo la rete GPRS o 3G del nostro operatore. In tal caso siamo vincolati alle tariffe del nostro piano telefonico, per cui è sconsigliabile utilizzarlo se abbiamo una tariffa a consumo ed è meglio informarsi in caso di tariffa a tempo.

In ogni caso, l’utilizzo del Voip Mobile P2P ed del VoIP in generale sui cellulari è ancora molto limitato dalla mancanza in Italia di una vera offerta Flat per connessioni internet di cellulari.

Come si installa Fring sul telefonino

Si inserisce il proprio numero telefonico ed il modello del proprio telefonino nell’apposito modulo di registrazione. Dopodichè si attende l’SMS con il link da seguire per scaricare l’applicazione java via Wap. Qualora non sia presente il modello del tuo telefonino, prova ugualmente a scaricare ed installare l’applicazione nel caso tu appia un cellulare o uno smartphone Java Enabled, perchè in generale dovrebbe funzionare (e tentare non costa nulla).Ovviamente il telefonino deve essere opportunamente configurato per la connessione internet.
Dopo aver inserito le informazioni di login relative a Skype e Gmail si è operativi.

Questo video in italiano ci aiuterà a conoscerlo ancora meglio:

Altre soluzioni per il VoIP sul telefonino
Fring è in buona compagnia. Altre applicazioni che permettono di utilizzare il VoIP sui telefonini sono ISkoot e Jajah Mobile.

Home page di Fring

Fonte

AirTalkr : ecco un nuovissimo WebMessenger

20070917airtalkr01.jpg 

AirTalkr è un WebMessenger stile Windows Vista molto completo.

 Consente, direttamente dal browser, di chattare con utenti Google Talk, Yahoo! Messenger, Windows Live, ICQ e AOL. Naturalmente AirTalkr non è solo un servizio online, ma una vera e propria rete: Per utilizzarlo è necessario creare un account AirTalkr. Basta inserire il nick, la propria mail e la password: Non richiede conferma, semplice e veloce.

airtalkr.jpg

Una volta effettuato il login sarà possibile collegare al proprio account tutti gli altri servizi analizzati sopra (ICQ, WLM, ecc..). Una guida, in inglese, renderà il tutto semplice. Potrete aggiungere, rimuovere o bloccare i vostri contatti, scegliere la vostra immagine personale e caricarne di nuove, impostare un messaggio personale e il vostro stato in linea.

Vai al sito Ufficiale

Fonte | UploadsBlog.com

Napolitano ci fa gli auguri anche su web: web Rai e YouTube

Ormai è proprio una mania dei presidenti che dopo il video della regina Elisabetta d’Inghilterra sbarca anche sul web Rai e di nuovo su YouTube il messaggio di fine anno del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il tradizionale discorso a reti unificate sara’ trasmesso in streaming sul web dalla Rai (http://www.rai.tv) la sera del 31 dicembre. Sara’ poi possibile rivedere il messaggio sul canale Rai presente su YouTube (http://www.youtube.com/rai) e RaiNet creera’ una sezione (http://www.presidenti.rai.it) con i messaggi di tutti i Capi di Stato italiani dalla nascita della tv.

E’ possibile avere AVG Anti-Virus 7.5 Professional gratis ma..

Se non avete intenzione di spendere 29,95 euro per acquistare AVG Anti-Virus 7.5avg-antivirus1 Professional, approfittatene perche’ fino al 17 Gennaio 2008 potrete scaricarlo gratuitamente! Beh, per la vostra “sicurezza” sarebbe meglio passare subito alla fase di download, considerando anche i problemi legati alla saturazione del server…

[Via geeksquare]

Nuovo virus per Msn: Christmas-2007.zip

E’ Natale, tempo di pandori, di regali e di… Foto. E quale modo migliore di diffondere un virus, se non tramite delle presunte foto via MSN/Windows Live Messenger?
Ed ecco quindi il personalissimo regalo di Natale di ignoti programmatori: W32/Checkout!0e4a3c52, come è stato battezzato da McAfee.
Il malware si presenta come un archivio compresso chiamato Christmas-2007.zip di circa 56kB che contiene un file chiamato img2007-12.JPEG.scr che è ovviamente un eseguibile mascherato da immagine. Per rendere il tutto ancora più credibile, l’invio del file è accompagnato da un messaggio in Inglese o Spagnolo, che invita ad aprire la presunta foto di Natale.Quindi state attenti a non farvi infettare da questo fastidioso virus.

Fonte:msntribe